- Giorgio Nisini

GIORGIO NISINI
Vai ai contenuti

Menu principale:

Libri


Il neorealismo italiano. Scritture, immagini, società
Perrone, 2012, pp. 128

Il neorealismo letterario italiano vive da sempre un particolare e paradossale contrasto: da un lato è stato oggetto di un ostinato tentativo di comprensione, definizione, teorizzazione, perfino autorizzazione, da parte di coloro che per primi ne furono protagonisti, dall’altro è stato vittima di un’accusa altrettanto insistente sui suoi limiti, difetti e insufficienze fin da quando la parola neorealismo cominciò a circolare negli ambienti letterari degli anni Trenta. La risultante di questo contrasto è stata, in sede critica, un’interrogazione costante sulla sua natura e sulle sue caratteristiche, che si è tradotta in una serie di domande a cui non si è riusciti a dare una risposta definitiva. Cosa s’intende per neorealismo in letteratura? In quale arco cronologico si può circoscriverlo? Chi ne furono gli autori e i testi maggiormente rappresentativi? Il presente volume intende analizzare l’insieme di questi problemi con l’obiettivo di fornire un’aggiornata interpretazione di uno tra i fenomeni intellettuali più interessanti e controversi del Novecento.




  

 
Instagram
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu